Fine, Ben PDF: 1 to 10 of 337 results fetched - page 1 [kb]

Zoolz is the only cloud solution that keeps your data even when you disconnect your drives
Now you can translate your PDF documents automatically to dozens of languages.

Another Fine Mess: A History of American Film Comedy

https://www.kobo.com/us/en/ebook/another-fine-mess-a-history...
From City Lights to Knocked Up, this history examines American film from the perspective of its unwanted stepbrother, the comedy, and puts the comic titans of the present in the context of their predecessors. The 30 chapters and 100 essays follow the connections that link Mae West to Marilyn Monroe and W.C. Fields to Will Ferrell. Offering unvarnished insight into comedians and directors such as Buster Keaton, Christopher Guest, Eddie Murphy, and Ben Stiller, this eye-opening, entertaining, and enlightening tour encompasses the masterpieces, the box-office smashes, and all the little-known gems in between. Laurel and Hardy, Marilyn Monroe, Peter Sellers, Mel Brooks, Richard Pryor, Steve Martin, and the Coen Brothers are among others profiled, while a list of the top-100 American film comedies is also included.

Ben Slayton, T-Man: Star of Egypt - Book #2

https://www.kobo.com/us/en/ebook/ben-slayton-t-man-star-of-e...
Arab Terrorists seething with hate for western democracy are enroute to the United States with blueprints for deadly bombs. They intend to train American student radicals in the fine art of terror, develop malcontents into full-blown assassins. Warni

Theories of Social Capital

https://www.kobo.com/us/en/ebook/theories-of-social-capital-...
Tracing the evolution of social capital since his highly acclaimed contribution of 2001 (Social Capital Versus Social Theory), Ben Fine consolidates his position as the world's leading critic of the concept. Fine forcibly demonstrates how s

Theories of Social Capital

https://www.kobo.com/us/en/ebook/theories-of-social-capital...
Tracing the evolution of social capital since his highly acclaimed contribution of 2001 (Social Capital Versus Social Theory), Ben Fine consolidates his position as the world's leading critic of the concept. Fine forcibly demonstrates how

Tutto ha fine

https://www.kobo.com/us/it/ebook/tutto-ha-fine...
Crescere passando da una famiglia affidataria a un'altra, senza la certezza di un affetto sicuro, non è stato facile per Corinne, tanto che persino i battibecchi con la guardia del carcere in cui è stata successivamente rinchiusa hanno finito per assumere i connotati di un dialogo familiare. Al di fuori di quelle mura, che l'hanno privata della libertà, ma allo stesso tempo protetta dal mondo esterno, ricominciare sembra ancor più difficile. E poi dove? L'unica alternativa è la casa sul lago, isolata e malandata, che la madre le ha lasciato assieme a un nutrito conto in banca e a un diario. La prospettiva di rimanere in quel luogo solo qualche giorno sfuma ben presto quando la ragazza, a causa dei suoi precedenti e di una sfortunata casualità, viene sospettata di un efferato omicidio. Quando però la storia si ripete e si verificano altre stranezze, nessuno pensa più si tratti di una coincidenza… Un thriller avvincente, che si snoda attraverso due epoche lontane ma non così diverse, i cui protagonisti sono chiamati a interpretare l'ancestrale lotta tra il bene e il male.

Alla fine di maggio

https://www.kobo.com/us/it/ebook/alla-fine-di-maggio...
Lorenzo è uno studente universitario ventisettenne originario di un paesino della Basilicata. Dopo la maturità si trasferisce a Roma dove si iscrive alla facoltà di Ingegneria meccanica della celebre Università La Sapienza. Dopo sette anni non ha ancora conseguito la laurea, ma continua a dire ai suoi genitori che presto terminerà gli studi. Quando gli giunge la notizia della morte del padre, Pino, è costretto a risvegliarsi bruscamente dal suo idillio. Improvvisamente non ha più un sostegno economico e deve ritornare a casa in Lucania per prendersi cura della madre, Teresa, e della sua sorellina Marta. Il ritorno nel nido familiare è doloroso, in particolare perché scopre che i suoi genitori hanno contratto molti debiti per mantenerlo all'università. Per riuscire a far fronte alle spese e restituire i prestiti, il giovane Lorenzo inizia a lavorare nel piccolo laboratorio di rigenerazione toner del suo defunto padre. Ben presto scopre che non è facile guadagnare con quest'attività, così comincia a rivolgere la sua attenzione verso un altro tipo di mercato: lo spaccio di marijuana.

La fine del gioco

https://www.kobo.com/us/it/ebook/la-fine-del-gioco...
Istanbul, Turchia: un cruento attentato a una caserma della polizia provoca una strage tra i giovani in coda per l'arruolamento.L'episodio rientra nella strategia di "violenza contro violenza" messa in atto dagli Eletti di Dio, l'organizzazione che coordina l'insurrezione armata cristiana nei campi profughi sulla cosiddetta Frontiera Araba, ai confini con Siria e Iraq. Fuggiti a centinaia di migliaia dalle atrocità della guerra civile siriana e del Califfato dell'Isis, questi profughi hanno varcato i confini turchi in cerca di salvezza, solo per finire perseguitati dalle stesse autorità della Turchia, il cui governo di matrice radicale islamica, arrivato al potere dopo uno stravolgimento elettorale, conserva a stento il ruolo di gendarme armato della NATO in quella regione.A migliaia di chilometri di distanza, nel tranquillo Belgio, Roger Hancock, già agente operativo dell'MI6 britannico e ora direttore dell'INTCEN, il Centro Analisi dell'Intelligence dell'Unione Europea, si è imbattuto in problemi che non fanno altro che aumentare la sua insonnia da stress. Prima di tutto, ha contro l'opinione pubblica europea, accortasi con colpevole ritardo dell'esistenza del suo dipartimento, adibito a vero e proprio spionaggio internazionale. In secondo luogo, deve difendere il suo posto di lavoro, messo in pericolo dalle idee politiche e dagli affaristi che ruotano attorno a Enrique Lozano, il nuovo Presidente della Commissione Europea. Ma a preoccuparlo davvero è ben altro, perché dietro la facciata di legalità che ha condotto alla creazione dell'INTCEN, gli stati membri dell'Unione Europea celano segreti ereditati dalla Guerra Fredda, i quali lasciano grande potere discrezionale in mano alle persone incaricate di salvaguardarne la stabilità interna ed esterna. Una di esse è proprio Hancock, legato a filo doppio alla brutale repressione della rivolta in Turchia da parte dell'esercito regolare. Per compiere il proprio dovere ha mentito molto e messo a rischio la sua stessa vita.

Alla fine del tunnel

https://www.kobo.com/us/it/ebook/alla-fine-del-tunnel...
Una bella sfida quella di questo scrittore, che svela tutte le traversie che l'autore esordiente deve affrontare prima di vedersi il proprio libro pubblicato. Il testo offre una risata amara in un mondo dove l'autore esordiente viene lasciato a se stesso. ALLA FINE DEL TUNNEL: il romanzo dalle mille peripezie. Il protagonista della vicenda è un autore esordiente che, una volta messi i soldi da parte, fa di tutto per cercare di pubblicare il suo libro. In questo viaggio tortuoso, incontrerà strani personaggi che faranno di tutto per approfittarsi di lui. Sarà una carrellata di scene e situazioni che l'autore esordiente conosce bene: amici comuni che non sono poi tanto amici, agenti letterari per così dire "fuori norma", persino una visita a Montecitorio per parlare con un onorevole. Il tutto ci verrà raccontato a ruota libera dallo stesso autore esordiente, che descrivendo nei particolari ogni situazione che gli capita, vede mano a mano scomparire quell'idea quasi sacra che c'è dentro ognuno di noi quando si tratta di pubblicare un libro: la convinzione di stare facendo qualcosa di utile, anzi di eccelso, diventa nello scorrere delle pagine amara rassegnazione di un mondo dove la cultura conta ben poco. Il sogno tra tante amarezze in questo romanzo. "CARO AMICO" di Gianfranco Menghini pone l'accento su un problema vero dell'editoria italiana, senza però imputare colpe o emanare sentenze. Questo libro fatto di piccole, grandi amarezze, è in realtà un viaggio interiore da leggere tra le righe. Il sogno dell'autore esordiente si realizzerà?

Fuga senza fine

https://www.kobo.com/us/it/ebook/fuga-senza-fine-1...
'Fuga senza fine' fu pubblicato nel 1927 e rispecchia il clima tra le due guerre mondiali facendo presagire l'avvento del nazismo. Le vicende di Tunda sono il pretesto narrativo di cui Roth si serve per dipingere con ironia gli squarci della società europea dell'epoca. Tunda, ben lungi dall'essere un eroe positivo, è un uomo in balia degli eventi, rassegnato alla propria sorte. Tunda è un "sintomo" della malattia che altri hanno già contratto. I ricevimenti mondani, la folla per le strade, le conversazioni piatte e superficiali, il denaro che conferisce valore all'esistenza e un generale senso di fugacità sono resi da Roth in modo davvero avvincente. All'interno - come in tutti i volumi Fermento - gli "Indicatori" per consentire al lettore un agevole viaggio dentro il libro.

La perla alla fine del mondo

https://www.kobo.com/us/it/ebook/la-perla-alla-fine-del-mond...
Matteo Campini, ormai ex aviatore, viene arruolato nell'equipaggio di una missione impossibile: andare in automobile da Montecarlo fino alle sorgenti del Nilo, attraversando il Sahara. A capo della spedizione l'intraprendente industriale francese André Citroën, che vuole vincere la scommessa fatta col suo rivale di sempre Louis Renault. Li accompagnano la spogliarellista Corinne Dufour e Monsieur Raoul. Ma se i rischi di attraversare il deserto erano ben noti, i pericoli a cui andranno incontro saranno inaspettati. Perché la loro storia si intersecherà con un intrigo ordito nel remoto futuro, dove si combatte una guerra interminabile tra il Secondo Sultanato Ottomano e i suoi oppositori: le terroriste sciite Tetradi e i monaci-guerrieri informaci CyberDervisci. In gioco il ritrovamento di un'antichissima mummia che potrebbe essere collegata al Dodicesimo Imam, colui che si manifesterà per annunciare la fine del mondo. E la soluzione di questi misteri si trova nel 1924, sulla strada di Matteo Campini e dei suoi compagni.

Fine primo tempo (Spin Off)

https://www.kobo.com/us/it/ebook/fine-primo-tempo-spin-off-1...
Questo è lo spin off di Facemmo l'amore una notte di Maggio Nicola Mastrogiovanni vive un'infanzia difficile. La piccola casa in cui abita si trova in un condominio in cui la convivenza con i vicini è piuttosto difficile. La madre, Rosalba, è una donna dal carattere piuttosto docile e remissivo. Simone, il padre, è un operaio dal temperamento estremamente duro e maltratta la moglie. A causa del clima che si respira in casa, Nicola Mastrogiovanni non riesce a creare rapporti di amicizia con gli altri bambini che conosce. Quando frequenta la seconda elementare, il padre, frustrato dalla perdita del lavoro, dalla casa-bettola in cui vive e dall'amore ormai svanito per la moglie, scappa. La madre vive un periodo durissimo e Nicola sente il dovere morale di aiutarla. Rosalba apre una tabaccheria. Nicola, studente non molto brillante, quando può va ad aiutarla. Al termine degli studi superiori, Nicola inizia a lavorare a tempo pieno nella tabaccheria. Nel frattempo, ha sviluppato con la madre un rapporto di complicità malato, quasi maniacale, che gli impedisce di aprirsi alle altre persone. Eppure, a Nicola piace ascoltare quello che le altre persone si dicono. Questo è il suo vizio. Origlia le conversazione degli altri, in tabaccheria, fuori dal negozio, anche quando sta semplicemente passeggiando con la madre. Ben presto, Rosalba si ammala e muore. Nicola è ormai adulto, ma per lui il dolore per questa perdita è fortissimo. A un mese e mezzo dal decesso, non riuscendo a distrarsi dalla sofferenza per la madre, prende una decisione radicale: chiude la tabaccheria per un mese e parte. Destinazione: l'ultima fermata del primo treno. Nicola arriva così a Bari. Il primo giorno, sfogliando un giornale locale, legge un articolo riguardante un uomo scomparso da un paesino della provincia. Nicola esplorerà la città, scoprendone gli angoli più belli e interessanti. Ma non perderà il vizio di origliare le conversazione delle altre persone.

Racconti, senza fine

https://www.kobo.com/us/it/ebook/racconti-senza-fine...
Youcanprint. it in collaborazione con il Wiki della narrativa di StoriaContinua.com, lanciano una nuova collana editoriale dedicata ai libri collettivi. Ispirata dal sito letterario che si propone come punto di incontro per gli scrittori online, oltre al nome, i Wiki Books di Youcanprint, ne assumono anche la filosofia: raccoglieranno, infatti, le migliori storie e i racconti scritti a più mani, già apparsi su wiki-racconti.com, per riproporli in delle vere e proprie antologie di qualità, sia in formato cartaceo, che digitale. E' l'occasione per ogni aspirante scrittore di iniziare a farsi conoscere espandendo la propria audience e le proprie capacità sia tecniche, utilizzando i nuovi strumenti del digitale, sia creative interagendo con gli altri autori del Wiki. Ma soprattutto l'occasione di vedere pubblicata la loro opera ben due volte: prima online e poi in una versione più tradizione e professionale, senza perderne i diritti e, perché no, iniziando anche a farli fruttare. Youcanprint, infatti, come self-publishing, non acquisisce i diritti sull'opera e si occuperà di produrre le copie dei libri effettivamente richieste dal mercato, distribuirle sia nelle librerie del territorio nazionale che ne faranno richiesta, che sugli store online, garantendo agli autori una percentuale sulle vendite. I Wiki Books, frutto di un mash-up tra social networking, blogging e self-publishing, vogliono proporsi come trampolino di lancio per i nuovi autori, a volte troppo preoccupati di tenere le loro opere al sicuro in un cassetto per accorgersi di come dalla collaborazione e dall'incontro di creatività possano nascere successi inaspettati.

Dai decreti attuativi della legge "Orlando" alle novelle di fine legislatura

https://www.kobo.com/us/it/ebook/dai-decreti-attuativi-della...
In prossimità del suo traguardo naturale, la XVII Legislatura ha portato a compimento alcuni importanti interventi di riforma del sistema penale, sia sostanziale, che processuale. È ben difficile ravvisare nel prodotto normativo finale l'espressio

A Fine Mingling

https://www.kobo.com/us/en/ebook/a-fine-mingling-2...
Benjamin "Big Ben" Forrester came from a wealthy family, went to the right schools, and had handsome men falling at his feet. But all Ben has ever wanted is a man to love him unconditionally. Being a firefighter won't bring Ben fame or riches, so

A Fine Mingling

https://store.kobobooks.com/en-US/ebook/a-fine-mingling-1...
Benjamin "Big Ben" Forrester came from a wealthy family, went to the right schools, and had handsome men falling at his feet. But all Ben has ever wanted is a man to love him unconditionally. Being a firefighter won't bring Ben fame or riches, so where will he find true love and acceptance? Alistair McInnis lives with his older sister, Abigail, and her deaf son, Jared. Alistair left his job as an editor to take care of his nephew when Abigail divorced and enrolled in law school to provide a better future for Jared. But Abigail is falling in love with the policeman next door, and Jared won't need Alistair forever. While working with the station house to oversee the rebuilding of a play castle burned down by vandals, Ben meets and falls for Alistair. Can Ben learn what it means to be accepted for who he is? Can Alistair accept that life comes with no guarantees? They soon find happiness is a fine mingling of hanging on and letting go.

A Fine Romance

https://store.kobobooks.com/en-US/ebook/a-fine-romance-9...
Benji Rao, a hard-working welder from the Pacific Northwest, is recovering from a life-threatening and life-changing injury at a posh California resort. Trouble is, he's miserable. His friends are worried, his panic attacks are getting worse, and the guy in the bungalow next to his is none other than Jamie Durham-the kind of neighbor who plays music loud, blows everybody's breakers, and doesn't care what people think of him. But there's more to Jamie than late nights, a huge inheritance, and a wild reputation. After endless bad press, Jamie longs for a chance to live a normal life, without the rumors and innuendo, and without his growing concern that he might be going crazy. When Ben finds himself desperate for a date and Jamie is the only option, Jamie can't believe his luck-a date with Ben would be as normal as it gets. But when the date doesn't exactly go as planned, Ben and Jamie must overcome their personal demons to find their way to love.

La Porta Accanto (Un Thriller Psicologico di Chloe Fine-Libro 1)

https://www.kobo.com/us/it/ebook/la-porta-accanto-un-thrille...
"Un capolavoro del thriller e del mistero. Blake Pierce ha creato con maestria personaggi dalla psiche talmente ben descritta da farci sentire dentro la loro mente, a provare le loro stesse paure e fare il tifo per loro. Questo libro è ricco di co

The Political Economy Of South Africa

https://www.kobo.com/us/en/ebook/the-political-economy-of-so...
Democratization in South Africa has been accompanied by continuing and even deepening economic inequalities. Rather than proposing a blueprint for a more equable economic system, this book presents the results and implications of wide-ranging rese

Beyond the Developmental State

https://www.kobo.com/us/en/ebook/beyond-the-developmental-st...
Moving beyond abstract economic models and superficial descriptions of the market, Beyond the Developmental State analyses the economic, political and ideological interests which underpin current socio-economic processes. Through

Out of Granada

https://www.kobo.com/us/en/ebook/out-of-granada...
The year is 1560, the Inquisition in Madrid has turned on the conversos in Al-Andalus, and the Benzions must flee to their holdings in Palermo. Don Miguel Benzion, a former Captain in the employ of the Duke of Sienna, and the son of a wealth
[1] 2345Next